Archivio per febbraio 2011

Shooting Star on line!   Leave a comment

La prima puntata di “Shooting Star podcast” è on line!  

Le uscite saranno quindicinali salvo diversa comunicazione.

Grazie a tutti e buon divertimento.

Pubblicato 25 febbraio 2011 da nowablu in Scoglionamenti estemporanei, Senza categoria

Donne per tutti i gusti!   2 comments

Image and video hosting by TinyPic

E tu?
Da quale di queste donne sei più attratto?
Quale tra loro ti crea meno imbarazzo?
Ti suscita meno domande?
Chi tra loro ti schiaffa meno di fronte alla realtà?
Quanto è giusto che tu ignori certe situazioni?
Quanto è giusto che immagini come queste facciano la loro bella figura, entrambe insieme, su una delle testate giornalistiche più cliccate?
Complimenti al giornalismo, al cattivo gusto, alle tette gonfie e al Senso Critico soverchiato da valori molto più “comodi”.
E per ultimo, ma non meno importante:

VAFFANCULO! BRUTTI PEZZI DI MERDA.

Pubblicato 24 febbraio 2011 da nowablu in A volte son seria

Offresi impiego a tempo determinato…   3 comments

Cercasi Hacker.
Adulto,
Maschio (giusto perché in fatto di donne son di gusti parecchio difficili, benché sia bisex dichiarata),
Senza pregiudizi ne’ scrupoli,
Per lavoretto veloce e senza un seguito (stile toccata e fuga).

No perditempo o gente poco “dotata”.
Compenso in natura, o se proprio gli/le dovessi fare schifo (si sa, l’età avanza e la concorrenza è sempre più siliconata, mentre qui si tratta di roba al 100% naturale), in denaro con cifra da concordare.
Non ho fretta, ne’ per il lavoretto, ne’ tanto meno quando si arriva al “compenso”, che nel caso si trattasse di compenso in natura ho tutto il tempo che si vuole!
Musica di sottofondo, vitto e alloggio per la notte compresi.

Pubblicato 22 febbraio 2011 da nowablu in Scirocco misto a polveri fini

“The Shooting Star” prende voce.   5 comments

Sia chiaro il concetto per cui, sebbene non abbia ancora uno straccio di canovaccio (mhm… ganza ‘sta cosa… straccio di canovaccio…) su cui basare questo mio progetto, ciò che ho in mente verrà fatto!
E’ ormai fatto inderogabile ch’io non sia normale, che abbia un coraggio fuori dalla norma e che poche cose a questo mondo riusciranno ormai a imbarazzarmi.
Okay, bene, ma di che parlo?
Ma del mio PODCAST, per la miseria!!!
Credo che con questa cosa, mi giocherò quella poca faccia che ancora mi rimane.
L’idea è nata per sbaglio (ma non ci dire!!! Strano!), ma non mi sgomento, la morte per annegamento è peggio! Ghghghgh!!! E anche quella spesso accade per uno sbaglio, cioè non è che uno si annega così, perché quel giorno non ci aveva un cazzo da fare, c’è sempre uno sbaglio alla radice: un cervello sbagliato.
Ma senza cadere troppo sullo psico-sociale cerchiamo di capire questo progetto alquanto azzardato:
Innanzitutto sarà frutto di ritagli al mio fin troppo intenso tempo e già qui troverò la prima difficoltà: ripromettermi uscite cadenzate delle puntate che non distino l’una dall’altra svariati lustri.
La seconda difficoltà è la musica. Mi sto facendo un mazzo tanto ad ascoltarmi roba non coperta da copyright (adesso le parole “truzza” e “tamarra” hanno per me un nuovo, affascinante significato, mentre le mie orecchie mi hanno già mandato tre certificati di malattia), perché pare che se usassi cose “protette” mi farebbero un culo così. Ma conoscendomi so già che qua e là qualcosa di impercettibile mi ci scapperà e chi s’è visto s’è visto.
La terza difficoltà è la qualità audio. Facilmente superabile comprandomi un microfonazzo come si deve, invece di chiacchierare su quello delle cuffie che uso per skype! Ma sarà una spesa che farò più avanti, quando avrò la certezza che con le prime puntate non mi vengano inviati minacciosi avvisi di garanzia!
Se il tutto non implicherà conseguenze per le quali i miei figli potrebbero rimanere orfani e se la mia vita continuerà normale (definisci “normale”), senza dovermi dare alla latitanza, credo che a breve il mio blog acquisterà un nuovo “bottoncino” con il quale tutti voi potrete raggiungere le mie frequenze (riferite all’ascolto radio, perché vivere con le mie frequenze è roba per pochi eletti).
Con questo proverei ad augurarvi

Buona Attesa!
e a presto!

Pubblicato 11 febbraio 2011 da nowablu in Scirocco misto a polveri fini